Viola codice stradale in Romania, eseguito mandato di arresto europeo

I carabinieri della Compagnia di Sulmona hanno dato esecuzione ad un mandato di arresto europeo disposto dall’autorità della Romania nei confronti di un 35enne rumeno, residente in un comune della valle Subequana, rintracciato dai militari che gli hanno notificato una sentenza di condanna a 9 mesi di reclusione per reiterate violazioni al codice della strada. Il giovane è stato tradotto nella Casa circondariale di Vasto.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Imprenditore denunciato per scavo abusivo e gestione illecita rifiuti nel Pescarese

I carabinieri forestali di Pescara hanno denunciato un imprenditore ultrasettantenne per scavo di terreno non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *