Automotive, tavolo regionale riunito per la formazione 

Focus sulle formazione della nuova forza lavoro in grado di rispondere alla domanda proveniente dalla grande industria. Su questi temi si e’ mosso il tavolo regionale dell’Automotive che l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Abruzzo Daniele D’Amario ha istituito in accordo con gli altri attori principali dell’Automotive regionale. La riunione e’ stata presieduta dall’assessore regionale alle Politiche del lavoro e della Formazione Pietro Quaresimale, proprio perché il confronto con il mondo dell’Automotive toccava la formazione e le possibilità di sviluppare competenze specifiche per i giovani abruzzesi. “E’ un approccio, quello scelto dal tavolo regionale, molto proficuo – ha esordito Quaresimale – che non abbiamo avuto esitazione di applicare quando ci siamo trovati di fronte la programmazione di GOL e dei fondi sulle politiche attive. E’ il caso di sottolineare che sul fronte della meccatronica già opera nella Val di Sangro uno degli Its più efficienti e produttivi del sistema regionale che ha permesso di avviare, proprio con Sevel e altre aziende principali e dell’indotto, un rapporto di collaborazione e di formazione del personale specifico. Non e’ un caso se il sistema regionale degli Its e’ stato convintamente rafforzato negli ultimi mesi”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

A giugno cala l’indice di fiducia dei consumatori ma sale quello delle imprese

A giugno 2022 si stima una diminuzione dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.