Consumi, secondo Confimprese ad aprile +11,5% rispetto al 2022

Ad aprile sul fronte dei consumi nei settori ristorazione, abbigliamento-accessori e non food è stata rilevata una crescita a valore del totale mercato pari a +11,5% su anno, in gran parte legata all’effetto inflattivo. Si tratta di un ritorno alla normalità secondo quanto emerge dal report dell’Osservatorio permanente Confimprese-Jakala. Nei settori merceologici la ristorazione mette a segno una crescita del +12,3%. È il più dinamico e beneficia maggiormente del quadro positivo, ma è anche quello che ha subìto un impatto maggiore dell’inflazione sui costi e sui prezzi di vendita (rispettivamente, l’inflazione per gli energetici è a +16,7%, l’inflazione relativa ai prodotti alimentari al +12,1%, e quella dei servizi ricettivi e di ristorazione al +8,4%). Bene anche abbigliamento-accessori a +9,9%, che si confronta, tuttavia, con un aprile 2022 piuttosto debole (-13,9% vs pre-pandemia). Altro retail mostra una crescita più contenuta, dovuta al buon andamento che il comparto ha registrato sia durante la pandemia sia negli anni successivi. Nel progressivo anno 2023 su 2022 (gennaio-aprile), il totale mercato chiude a +18,9%, crescita in parte dovuta alla spinta inflazionistica e in parte a un inizio 2022 ancora debole per i consumi. Abbigliamento-accessori risulta il settore con i migliori risultati +21,1%. La ristorazione registra +17,9%, frutto delle stesse considerazioni sul mancato arresto dell’inflazione. Altro retail registra +7,9%. In ripresa generale tutti i canali di vendita, che mostrano andamenti in linea con il totale mercato. A livello geografico, le aree meglio performanti sono il Centro +14,7% e il Nord-est +13,1%. Nelle regioni la migliore è il Veneto +15,9%, la peggiore la Campania +5,6%. Nelle città di provincia Ferrara al primo posto +21,1%, Cremona fanalino di coda +1,78%

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Al via le preiscrizioni per i corsi gratuiti della scuola di alta tecnologia

L’Abruzzo Green Academy dà il via alle pre-iscrizioni agli innovativi corsi, completamente gratuiti, della scuola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *