Progetti per il cicloturismo

La Camera di Commercio rilancia un progetto per il turismo il 12 aprile; per una settimana con la collaborazione di Vivilitalia societa’ specializzata sul turismo ambientale di Legambiente che ha l’obiettivo di offrire strumenti e buone pratiche per definire una cornice entro la quale qualificare le strutture ricettive del territorio (alberghi, agriturismi, bed & breakfast, campeggi, ecc.) e rispondere alle esigenze dei cicloturisti come destinazione completa per le loro vacanze. Particolarita’ del corso e’ quello di essere tenuto esclusivamente da donne, a sottolineare la propensione di queste ultime verso questo nuovo segmento turistico. Gia’ duecento le iscrizioni al corso da parte di piu’ tipi di attivita’: ricettivo alberghiera (20); ricettivo extra-alberghiera, come B&b, affittacamere e casa vacanze, agriturismo solo ricettivo, campeggio, ecc. (62); promozione del territorio, tra cui punti informativi, noleggio servizi e guide turistiche, ecc. (26); T.O, agenzie viaggi, trasporti (13); aziende agricole, agriturismi a carattere ristorativo, enoteche, bar, ristoranti ecc. (15); enti pubblici (13); stabilimenti balneari (7); servizi alle imprese (7). Grazie agli incentivi previsti, il cicloturismo e’ destinato a svilupparsi ulteriormente. Cio’ avra’ effetto non solo sulla scelta delle destinazioni, come ha dimostrato il caso Abruzzo, ma anche sull’indotto economico: dagli accessori alla consulenza ergonomica, dalle guide turistiche specializzate alla disponibilita’ di infrastrutture ciclabili. L’Abruzzo in particolare ha visto crescere durante l’estate la sua quota di mercato dal 2,6% del 2019 al 5,5%. Il numero di turisti nella regione e’ piu’ che raddoppiato, dai 640 mila arrivi dell’estate 2019 a 1,5 milioni del 2020. Il 9% delle imprese italiane ricettive nel periodo estivo ha dichiarato un legame specifico con il cicloturismo, che per l’Abruzzo e’ salito all’11,5%.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

L’Aquila, progetto ‘Openissimo’ dello chef Antonello Colonna

Arte, cibo di qualita’ e socialita’ mixato a una proposta gourmet si fondono a L’Aquila …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *