Cresce del 6% in un anno il patrimonio delle biblioteche italiane

Cresce del 6% in un anno il patrimonio delle biblioteche italiane. Quasi nove biblioteche su 10 (87,6%) hanno incrementato con nuovi acquisti il proprio patrimonio rispetto all’anno precedente: circa 1.800 volumi in più per struttura, un aumento stimato del 6% nel 2022 rispetto a quanto già disponibile nei propri cataloghi. E’ quanto emerge dal focus Istat ‘Le biblioteche di pubblica lettura in Italia’ relativo al 2022. A fine 2022, inoltre, il 27,1% delle biblioteche di pubblica lettura ha avviato o concluso un processo di digitalizzazione del proprio patrimonio librario: di queste solo il 4% si è avvalso di finanziamenti messi a disposizione dal “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza” (Pnrr) specificamente dedicati a colmare il divario digitale e lo sviluppo di strategie per la digitalizzazione del patrimonio culturale

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Inps, 700 mila domande accolte per l’Assegno di inclusione

Al 30 giugno 2024 sono state accolte quasi 700mila domande relative all’Assegno di inclusione (Adi), …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *