Cgil Cisl e Uil in piazza a L’Aquila il 7 dicembre

“Centralità del Lavoro nelle scelte del Paese e nel futuro dell’Abruzzo” è il titolo della manifestazione regionale promossa da Cgil, Cisl e Uil, in programma martedì 7 dicembre 2021 a L’Aquila, a partire dalle ore 10.00 alla Villa Comunale. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della mobilitazione nazionale che i sindacati confederali hanno deciso di portare avanti su pensioni, fisco, lavoro, sviluppo e sociale, per migliorare la legge di bilancio in discussione in Parlamento.

La relazione introduttiva e il coordinamento della mattinata saranno a cura di Michele Lombardo, segretario generale Uil Abruzzo. A seguire, sono previsti gli interventi di un rappresentante del sindacato pensionati Fnp Cisl e di delegate e delegati sui luoghi di lavoro. Le conclusioni saranno a cura di Roberto Ghiselli, segretario Cgil nazionale.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sospiri: il 2021 è stato l’anno più difficile per l’Abruzzo – VIDEO

“Piu’ difficile il 2021: perche’ nel 2020 gli abruzzesi hanno reagito con una forte solidarieta’, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *