Nuova Pescara, Di Pangrazio: pensare piuttosto alle Macroregioni 

“Mi pare che il dibattito sul capoluogo di Regione sia molto sterile, mi piacerebbe che il Consiglio regionale avviasse piuttosto un discorso su quale sia il ruolo della nostra Regione nel futuro rispetto a tutto un sistema di Macroregioni che si va muovendo a livello nazionale e come l’Abruzzo possa avere un ruolo e la capacita’ di incidere sulle grandi scelte nazionali”. Cosi’ il presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, a margine di un incontro con la stampa, parlando delle polemiche divampate sul titolo di capoluogo di Regione tra L’Aquila e Pescara. Sull’argomento delle Macroregioni, Di Pangrazio ha fatto notare che “l’intero Consiglio dovrebbe attivarsi a fare proposte su questo versante”.

“So che Pescara e’ una citta’ che guarda ai Balcani ed e’ giusto che abbia rapporti con i Paesi che stanno al di la’ dell’Adriatico – ha aggiunto – come e’ giusto che la provincia dell’Aquila, in particolare la Marsica guardi verso Roma, la Capitale, e tutto cio’ che comporta”. Del capoluogo, Di Pangrazio e’ tornato a evidenziare “un sistema universitario importante e attivita’ culturali di prim’ordine, ma soprattutto un territorio e una citta’ che ospita istituzioni di eccellenza di respiro internazionale, come il Gran Sasso Science Institute o le istituzioni musicali”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fina (Pd): mai più divisi alle elezioni amministrative

Il segretario regionale del Partito Democratico Michele Fina traccia un bilancio delle elezioni amministrative e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.