Piccinini confermato al vertice di Gran Sasso Acqua

Il presidente della Gran Sasso Acqua, Alessandro Piccinini, è stato confermato per il prossimo triennio alla guida della società pubblica del ciclo idrico integrato Gran Sasso Acqua che coinvolge 36 comuni dell’Aquilano. Lo ha fissato l’Assemblea dei Soci. Nel nuovo Consiglio di Amministrazione siederanno due donne, Paola Di Iorio e Marika Aceto. Il collegio sindacale sarà composto da Giammarco Berardi, Monica Petrella e Francesco Buccini, mentre Roberto Pace sarà il revisore legale. “Ringrazio l’Assemblea dei Sindaci per la rinnovata fiducia, molto abbiamo fatto in questo primo triennio, con un rinnovato ascolto dei territori e una maggior apertura al cittadino utente che per noi resta la priorità e tanto abbiamo ancora da fare, per portare a termine la nostra programmazione” commenta il presidente Piccinini. “Siamo riusciti a migliorare i bilanci degli ultimi anni, e al netto degli ammortamenti, possiamo ben dire di avere i conti a posto. Anche le nuove assunzioni sono state fatte nel rispetto degli equilibri di bilancio, l’azienda è in salute e molte proposte sono in cantiere per il futuro. Già a settembre – spiega – andremo in appalto con il progetto per la ricerca delle perdite per il quale, grazie ai fondi del PNRR per la transizione ecologica e alla capacità progettuale dei nostri tecnici, abbiamo ottenuto un finanziamento di ben 17milioni di euro”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Dolci (Confesercenti): il centro di Pescara è entrato in piena emergenza parcheggi

“Il centro di Pescara è entrato in piena emergenza parcheggi. Continuiamo ad essere contattati da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *