Ricostruzione, un miliardo e 600 milioni di euro destinati per strade e opere pubbliche

Un miliardo e 600 milioni di euro destinati per la ricostruzione di strade e opere pubbliche dopo il sisma del 2016. E’ quanto previsto nelle ordinanze firmate dal commissario straordinario alla Riparazione e Ricostruzione Sisma 2016 Guido Castelli, su cui la Cabina di coordinamento sisma e la Cabina di coordinamento integrata 2009-2016, hanno raggiunto l’intesa a conclusione dell’ultimo incontro presieduto dallo stesso Castelli. Presenti i presidenti delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, o loro delegati, i rappresentanti dei sindaci del territorio e, per quanto riguarda la Cabina integrata, il capo della Struttura di missione sisma 2009 Mario Fiorentino e il capo del Dipartimento Casa Italia Luigi Ferrara. In collegamento anche il Dipartimento di Protezione civile, per quanto attiene le modifiche alle scadenze del Contributo di autonoma sistemazione.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Riserva naturale regionale Lago di Bomba, la proposta del centrosinistra

Turismo, sviluppo sostenibile, valorizzazione e tutela del territorio, economie locali e transizione ecologica. Tutto in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *