SangritanaCargo si aggiudica una importante commessa ferroviaria internazionale

SangritanaCargo è, per la prima volta, nella sua storia, il principale contraente di una nuova commessa ferroviaria internazionale. Infatti, l’azienda  Trigano, affermata in tutta Europa e leader in Italia nel settore dell’autocaravan, attraverso l’operatore logistico tedesco Ars Altman, ha affidato all’impresa ferroviaria abruzzese il trasporto dei campervan, che produce in Val di Sangro, dal terminal di Saletti a quello di Gros Gerau, in Germania.

Il nuovo servizio ferroviario internazionale è stato presentato, questa mattina, in conferenza stampa, a Lanciano, dall’amministratore unico di Sangritana Spa, Pasquale Di Nardo, alla presenza del presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, del presidente di TUA, Gianfranco Giuliante, del presidente di Captrain Italia, Mauro Pessano, e del direttore generale di Trigano, Giancarlo Finizio.

Con la nuova commessa ferroviaria internazionale, si viene a creare, tra il mondo della produzione e l’impresa ferroviaria della Regione, una straordinaria sinergia che, favorendo il trasporto su ferro, riduce i costi della logistica, rendendo il tessuto produttivo dell’Abruzzo più competitivo.

Anche l’ambiente ne  beneficia, considerato che si riducono fortemente le emissioni di anidride carbonica, liberando anche le principali arterie autostradali. Basti pensare che per ogni treno effettuato si stima una riduzione di anidride carbonica di 14,4 tonnellate e di 691,2 tonnellate l’anno.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Renzi a Pescara: il presidente del Consiglio è solido e saldo

”D’Alema, Speranza e Bersani dovevano dire subito che sono una vergogna le parole di Travaglio, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *