Sclocco: nuova legge nasce dal confronto con collettivo studenti

“I rappresentanti del Collettivo studentesco, che ho incontrato nelle scorse settimane in Regione, hanno avuto la mia totale disponibilità all’ascolto per varare insieme una nuova legge regionale sul diritto allo studio. Non c’è nessun impedimento, né pregiudizio da parte mia: siamo pronti a un confronto sereno”. Lo ha detto l’assessore all’istruzione dell’Abruzzo Marinella Sclocco, rivolgendosi ai ragazzi del Collettivo studentesco di Pescara, che si sono riuniti in autogestione. Nei prossimi giorni, l’assessore Sclocco incontrerà una delegazione degli studenti per ascoltare le proposte. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sospiri: Siamo la seconda regione italiana per posti letto di terapia intensiva

“L’Abruzzo prima regione italiana nell’affrontare in modo organico e organizzato l’emergenza Covid-19: prima nella disponibilita’ …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *