Autostrade A24 e A25, no ad aumenti dei pedaggi

Riunione al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti con i rappresentanti territoriali della regione Lazio e Abruzzo per un aggiornamento della situazione relativa alla gestione delle autostrade A24/ A25 Roma – L’Aquila – Teramo e diramazione per Torano – Pescara. Lo riferisce il Mit in una nota. Durante il vertice “è stata confermata l’intenzione di non aumentare i pedaggi” ed è stata illustrata la nuova pianificazione in ordine al progetto di adeguamento del sistema idrico del Gran Sasso. All’incontro, coordinato dal consigliere presso la Presidenza del Consiglio dei ministri Davide Bordoni hanno partecipato, tra gli altri, il presidente della regione Abruzzo Marco Marsilio, l’assessore ai trasporti della regione Lazio Manuela Rinaldi, l’ amministratore delegato di Anas Aldo Isi, il Commissario straordinario dell’opera Marco Corsini e il Commissario straordinario per la sicurezza del sistema idrico del Gran Sasso Pierluigi Caputi.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Anac: nessuna incompatibilità per l’assessore Quaglieri

“L’Anac ha deliberato ‘l’assenza di criticità’ relativamente alla presunta incompatibilità dell’assessore Quaglieri”. Lo ha fatto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *