Calenda presenta il piano nazionale industria 4.0

 Il ministro dello sviluppo economico, Carlo Calenda, ha incontrato a Pescara, nella sala dei Marmi della Provincia, il mondo produttivo regionale  per illustrare il progetto: ‘Industria 4.0: innovazione, ricerca e sviluppo per la crescita dell’Abruzzo’. L’iniziativa, voluta dal presidente Luciano D’Alfonso e dal vice presidente Giovanni Lolli, ha consentito alle imprese abruzzesi di conoscere la nuova strategia industriale che il Governo nazionale ha messo in cantiere per rilanciare il settore produttivo italiano. “L’industria 4.0 – ha ricordato il vice presidente Lolli – ruota intorno a 3 punti fondamentali: cambio culturale, visione strategica con nuovi strumenti e protagonismo del comporto  economico; un piano – ha sottolineato Lolli – che aiutera’ le imprese a crescere e raggiungere nuovi mercati. Mentre il presidente Luciano D’Alfonso, ha lanciato una proposta: stipulare un patto tra imprese (154mila attive) e pubblica amministrazione volto a raggiungere gli obiettivi che il nuovo piano industriale del Governo nazionale mette a disposizione. Durante l’incontro ci sono stati gli interventi di alcuni imprenditori abruzzesi che hanno raccontato la loro tradizione industriale e promosso le iniziative della Regione Abruzzo, in particolare la ‘Carta di Pescara‘. Il ministro Calenda, infine, ha illustrato il piano nazionale industria 4.0

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Coronavirus, sono 1.179 i casi positivi al Covid-19 registrati oggi in Abruzzo

Sono 1.179 i casi positivi al Covid-19 registrati oggi in Abruzzo. Il dato porta il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.