Camillo D’Alessandro lancia la sua candidatura al Parlamento

Il consigliere regionale abruzzese del Pd Camillo D’Alessandro, eletto in provincia di Chieti, rompe gli indugi e annuncia la candidatura al Parlamento in programma, con molta probabilita’, nella prossima primavera, a scadenza naturale. “Ho intenzione di candidarmi – ha detto D’Alessandro in una nota battuta dalle agenzie – Naturalmente, proporro’ al mio partito la disponibilita’, fermo restando che vorro’ capire cosa accadra’ per le successive regionali”. Alla Regione si votera’ nella primavera 2019. Alle primarie nazionali D’Alessandro ha confermato l’appoggio al riconfermato segretario Matteo Renzi. Il giovane consigliere, alla terza consiliatura, veniva dato come uno dei partecipanti alle primarie per la candidatura a presidente della Regione Abruzzo per il centrosinistra per le prossime regionali.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Coronavirus, si registrano 395 nuovi casi (di età compresa tra 1 e 95 anni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *