Coronavirus, record di contagiati in Abruzzo con 5.479 casi

Sono 5.479 i nuovi casi accertati con i test delle ultime ore, dato che fa segnare un nuovo record in Abruzzo. Del totale, 4.450 nuovi positivi sono stati individuati con test antigenico rapido. Il tasso di positivita’, calcolato sulla somma di tamponi molecolari (7.422) e tamponi antigenici (37.981), e’ pari al 12%. Si registrano quattro decessi recenti, tra cui quello di un 36enne. Ancora in aumento i ricoveri. I nuovi positivi hanno eta’ compresa tra un mese e 103 anni. Gli attualmente positivi superano per la prima volta quota 40mila e arrivano a 44.265 (+5282): 282 pazienti sono ricoverati in ospedale in area medica (+13) e 27 sono in terapia intensiva (+2), mentre gli altri 43.956 sono in isolamento domiciliare (+5.267). Il tasso di occupazione dei posto letto sale al 15% (+1%) per le terapie intensive e al 21% (+1%) per l’area non critica. I decessi riguardano persone di eta’ compresa tra 36 e 87 anni: uno in provincia dell’Aquila e due in provincia di Pescara, mentre uno risale ai giorni scorsi ma e’ stato comunicato solo oggi dalla Asl competente. I nuovi positivi sono residenti in provincia dell’Aquila (976), Chieti (1617), Pescara (1123), Teramo (1506), fuori regione (108), in accertamento (148).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Lavoro, occupati in calo di 28mila unità

Tra il quarto trimestre 2021 e il primo del 2022 gli occupati in Abruzzo subiscono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.