Dimore storiche e sistema culturale regionale, convegno a Pescara

Il convegno “La nuova disciplina del sistema culturale regionale” è l’incontro organizzato dalla Sezione Abruzzo dell’Associazione Dimore Storiche Italiane (Adsi) e da Federculture sul tema “Patrimonio culturale e sviluppo sostenibile”, con il patrocinio del Consiglio regionale d’Abruzzo, l’evento è in programma sabato prossimo, 20 maggio, a Pescara dalle 10, nella sala Favetta del Museo delle Genti d’Abruzzo. I 92 soci di Adsi Abruzzo con le loro dimore storiche, in parte aperte alla ricettività, rivestono un ruolo importante. Il patrimonio culturale privato, specie nelle aree interne, costituisce un unicum con le sue storie architettoniche e familiari stratificate nei secoli. Al confronto del 20 maggio interverrà l’assessore regionale ad Attività produttive, Turismo, Beni e Attività culturali Daniele D’Amario, per illustrare il contenuto della nuova legge in particolare riguardo agli aspetti relativi alla rete delle dimore storiche e alle case museo. Presenti anche il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri e la Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Abruzzo Cristina Collettini. “Siamo un’Associazione che alimenta moltissime filiere: da quella turistica, all’artigianato, dall’edilizia all’agricoltura al restauro – spiega il segretario generale e presidente Adsi Abruzzo Giovanni Ciarrocca – Sentiamo di poterci impegnare anche con Federculture nell’applicazione pratica della nuova Legge Regionale. Bisogna promuovere la formazione di una rete che esalti il ruolo strategico del più grande museo diffuso d’Italia, un attrattore turistico culturale di dimensioni rilevanti considerando che il 54% delle dimore sono nelle aree interne, laddove il 62% del territorio dell’Abruzzo non è antropizzato”. Domenica 21, nella XIII Giornata nazionale Adsi, in Abruzzo saranno poco meno di 30 le dimore storiche che apriranno alle visite, guidate dagli stessi proprietari. Il presidente Ciarrocca stima circa 4.500 visitatori, come per l’edizione 2022.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Al via la rassegna Matta#Aperto col Gruppo Munedaiko

Prende il via con un concerto/performance musicale la rassegna Matta#Aperto, edizione 2024, la rassegna estiva promossa dalla rete Artisti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *