Primo appuntamento con Officina Manuzio – I mestieri del libro a Fontecchio

Sabato 26 settembre alle 17.00, in Piazza del Popolo a Fontecchio (AQ), verrà inaugurata “Officina Manuzio – I mestieri del libro”, progetto nato dalla collaborazione fra l’Associazione culturale Harp di Fontecchio, il comune di Fontecchio, Paolo Fiorucci – il Libraio di Notte – e l’editore Riccardo Condò. Il progetto ha avuto la meglio su 21 proposte nel bando “RilanciAmo”, ideato dall’associazione belga Abrussels con il fine di valorizzare il patrimonio artistico e culturale abruzzese, e in particolare delle aree colpite dai terremoti avvenuti negli ultimi undici anni.

Si tratta di un corso formativo online – in partenza a ottobre – sui “mestieri del libro”, che ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti dei corsi che verranno attivati le conoscenze e le competenze per entrare nel mondo dell’editoria e favorire collaborazioni di lavoro, avviando nel frattempo un processo partecipativo con la comunità subequana per la creazione di una vera e propria “officina editoriale”.

Nell’ambito del progetto “Officina Manuzio – I mestieri del libro” sono previsti anche quattro incontri in presenza con editori e scrittori, il primo dei quali in programma sabato 26 con Massimo Pamio.

Pamio, poeta e saggista, è direttore del Museo della Lettera d’Amore, museo unico al mondo che è ospitato nel Palazzo Valignani di Torrevecchia Teatina (CH) ed è direttore editoriale di Edizioni Mondo Nuovo. Con le mitiche Edizioni Noubs ha pubblicato quasi tutti i libri di Remo Remotti e ha scoperto Marco Marsullo, autore Einaudi. Cavaliere dell’ “Ordine Al Merito della Repubblica Italiana”, per meriti culturali. Studioso di letteratura moderna, ha pubblicato in volume numerose opere. Ha ideato “Casa d’Autore” a Capestrano (AQ), casa museo dove sono in mostra foto, testi, dipinti d’autore, che offre ospitalità gratuita ad artisti e scrittori.

L’incontro sarà moderato da Paolo Fiorucci, il Libraio di Notte.

Ingresso gratuito.

In caso di pioggia l’evento si terrà presso lo Spazio della Memoria, all’interno della Torre dell’Orologio.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

A Pescara la presentazione del libro Liriche italiane di Angelo Sirena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *