Dal Mise 9.5 milioni per le imprese del cratere sismico aquilano

 Il Ministero dello sviluppo economico comunica che a partire dalle ore 12 del 9 giugno prossimo potranno essere presentate le domande di agevolazione a sostegno delle imprese localizzate nel territorio del cratere sismico aquilano. Per l’intervento sono “disponibili 6,5 milioni di euro di contributi a fondo perduto”, assegnati nell’ambito del nuovo intervento denominato “Agevolazioni a favore delle imprese danneggiate dal Covid-19”, al fine di favorire gli investimenti nella zona dell’Aquila. Come previsto dal decreto del ministro Giancarlo Giorgetti del 18 marzo scorso, la misura sostiene i piani di sviluppo delle imprese ma anche di associazioni sportive dilettantistiche, societa’ sportive e associazioni culturali. “Puntiamo al rilancio del tessuto socio – economico e produttivo del territorio aquilano, agevolando attivita’ che intendono valorizzare il patrimonio naturale, storico e culturale, nonche’ rafforzare l’offerta di servizi e promuovere l’attrattivita’ turistica”, ha detto Giorgetti. La richiesta dell’incentivo potra’ avvenire online sulla piattaforma di Invitalia che gestisce la misura per conto del Ministero dello sviluppo economico

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Saldi, 81 per cento delle imprese soddisfatte per la crescita

Federazione Moda Italia-Confcommercio traccia un bilancio a conclusione dei saldi invernali sulle vendite di fine stagione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *