Export, l’Abruzzo guarda al Michigan

Si e’ svolta ieri la seconda riunione operativa, online, tra Camera di Commercio Gran Sasso d’Italia, Regione Abruzzo e Consolato d’Italia a Detroit (Usa). All’ordine del giorno il coinvolgimento delle aziende abruzzesi interessate a creare nuove opportunita’ di business con lo Stato del Michigan. Presenti alla riunione il Console d’Italia a Detroit, Paola Allegra Baistrocchi, il Presidente della Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia Antonella Ballone e l’Assessore al Bilancio della Regione Abruzzo Guido Quintino Liris. Coltivare rapporti istituzionali e relazioni commerciali tra l’Abruzzo e il Michigan e’ particolarmente importante per la numerosa presenza di comunita’ abruzzesi immigrate in quella parte d’America, l’importante Pil generato da questo Stato e per la rete di relazioni utile a un export rivolto a piu’ settori merceologici, in cui le imprese abruzzesi hanno grandi potenzialita’ di risposta. Un percorso che si articolera’ in una serie di iniziative mirate al business matching ed alla creazione di nuove e strategiche sinergie ed opportunita’ di incontro che saranno utili e funzionali per le aziende abruzzesi, che hanno interesse ad aprire nuovi canali di export con questo importante mercato americano. Dalla prima fase di informativa portata avanti dalla Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia su questa nuova e preziosa opportunita’ offerta al tessuto imprenditoriale abruzzese, e’ emerso un feedback positivo di aziende appartenenti al settore dell’agroalimentare, al sistema moda, a quello della ceramica artistica e del design, alla farmaceutica, al medicale, a quello dell’arredo, alla componentistica, al sistema sicurezza ed al comparto tecnologico.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Gelato, prezzi in crescita del 30% in tre anni

 Volano i prezzi dei gelati che in 3 anni sono rincarati di quasi il 30%. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *