Immobiliare, prezzi in crescita. A Pescara 1.769 euro a metro quadrato

Secondo gli ultimi dati dell’Ufficio Studi del portale immobiliare Idealista, i prezzi delle case esistenti nel nostro Paese sono aumentati dello 0,6% rispetto al trimestre precedente. Questo incremento ha portato il valore medio nazionale delle abitazioni a 1.850 euro al metro quadro, con una crescita del 2% rispetto all’anno precedente. Il rapporto mostra che i prezzi stanno aumentando su base trimestrale in 67 dei 106 mercati.
Anche i grandi capoluoghi italiani registrano un andamento tendenzialmente positivo, come evidenziato dalle performance di Napoli (2,6%), Torino (0,7%) e Roma (0,1%), mentre Milano è rimasta stabile dopo i mesi invernali.

Per quanto riguarda l’Abruzzo invece a Pescara il prezzo medio a metro quadrato è di 1.769 euro, a L’Aquila è di 1.362 euro, a Teramo 1.026 e a Chieti 975 euro.

Solo due regioni segnano dei cali questo trimestre: Molise (-0,7%) e Friuli-Venezia Giulia (-0,1%). Puglia e Calabria registrano prezzi invariati rispetto al periodo autunnale, mentre aumenti si segnalano in tutte le altre macroaree, trainate dai rialzi di Valle d’Aosta (4,1%), Veneto (2,9%) e Trentino-Alto Adige (2,5%). Altre 7 regioni segnano incrementi sopra la media dello 0,6% dei mesi invernali. Sono: Marche (1,5%), Campania (1,2%), Sicilia (0,9%), Emilia-Romagna (0,8%), Basilicata (0,8%), Sardegna e Lombardia (entrambe 0,7%).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Cgil Abruzzo Molise e Uil Abruzzo, sciopero generale per i settori privati

Sono state presentate durante la conferenza stampa che si è svolta questa mattina nella sala …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *