Pescara, riqualificazione ed efficientamento energetico di 5 palazzine Erp in via Caduti per servizio

La Giunta comunale ha dato il via libera oggi al progetto definitivo-esecutivo di un intervento (comprensivo di imposte e costi tecnici) da 3, 1 milioni di euro per la rigenerazione urbana, riqualificazione, efficientamento energetico e miglioramento sismico delle palazzine ERP di via Caduti per Servizio. Le risorse provengono dalla Missione 5 Componente 2 del PNRR e sottendono all’obiettivo di ridurre fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale. Nello specifico sono cinque gli edifici di proprietà comunale interessati, ognuno composto da due corpi di fabbrica, sui quali verranno realizzati cappotti termici, sostituzione degli infissi e delle caldaie.

Nel quadro economico complessivo dell’intervento è rientrata anche una quota finanziaria garantita dal Fondo per l’avvio di opere indifferibili (Decreto “Aiuti”). La previsione è quella di procedere all’avvio delle operazioni di gara entro la fine dell’anno, il responsabile unico del procedimento è l’ingegner Marco Polce.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Il viceministro Rixi sulla Roma – Pescara: a tratta ferroviaria che collega i due mari va fatta

“Decideremo delle priorita’, saremo pragmatici, realizzando le opere che servono davvero al Paese, consapevoli che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *