Sgomberi case Ater Pescara, riunione all’Ater con D’Alfonso

Riunione nella sede dell’Ater, stamani, a Pescara, alla presenza del presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, all’indomani dello sgombero di 84 famiglie – 236 persone – da tre palazzi di via Lago di Borgiano, nel capoluogo adriatico, perche’ dichiarati ininidonei dal punto di vista statico, con tanto di ordinanza del sindaco che ne impone la demolizione. “Nel corso dell’incontro – si legge in una nota – e’ stata verificata la disponibilita’ quantitativa degli appartamenti utilizzabili per le esigenze incombenti che si sono poste con l’evacuazione delle tre palazzine di via Lago di Borgiano, quante abitazioni possono essere recuperate con interventi di minuta manutenzione sia con le risorse gia’ assumibili sia con altre che devono essere messe in campo”. “Inoltre – si legge ancora – e’ stata discussa la modalita’ di verificare anche e nuovamente danni da sollecitazioni sismiche. Per questo e’ in corso di esame l’invio di squadre di competenza della Protezione civile per l’eventuale rilevazione del danno da terremoto con schede Aedes e Fast”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Settimana ricca di appuntamenti in Consiglio regionale

La settimana politica in Consiglio regionale si apre con la seduta straordinaria della Prima Commissione “Bilancio, affari generali e istituzionali”, prevista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *