Eventi, pubblicati i bandi della legge 55

Al via i bandi per il finanziamento di iniziative culturali di rilevanza regionale e nazionale. Lo annuncia l’assessore alla Promozione culturale, Daniele D’Amario, dopo la pubblicazione sul Burat dei due bandi relativi all’art. 40 della legge regionale 55. Complessivamente per i due avvisi le risorse a disposizione ammontano a 872 mila euro così ripartite: 552 mila per gli eventi di iniziativa diretta e 320 mila euro per i grandi eventi. “Contiamo in un’ampia adesione da parte di tutti quei soggetti, pubblici e privati, che organizzano manifestazioni culturali – ha detto l’assessore D’Amario – dopo il blocco forzato del 2020. Il primo bando, riservato alle iniziative dirette, stabilisce i criteri e le modalità per la presentazione di proposte di eventi da parte di Enti pubblici o privati che la Giunta regionale, previa valutazione, riterrà meritevoli di adesione per l’anno 2021”.

Più impegnativo si presenta il secondo avviso che finanzia i grandi eventi che “devono avere un’ampia rilevanza presso il mondo culturale nazionale, la partecipazione di personalità di rilievo nazionale o internazionale”. I bandi finanziano iniziative che dovranno comunque tenersi entro il 31 dicembre 2021. Per il bando che finanzia le iniziative dirette il termine di presentazione della domande scade il 6 settembre, mentre quello relativo alla domande per i grandi eventi il 13 settembre

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pd: La sanità abruzzese decresce e peggiora

“La sanità abruzzese decresce e peggiora, a crescere sono solo i problemi e il deficit, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *