Redazione Notizie D'Abruzzo

Montesilvano, il Comune all’opera per superare i problemi creati dall’attacco hacker al sito

«L’attacco hacker che il sito istituzionale del nostro Comune ha subito nei giorni scorsi ha causato la perdita delle credenziali di accesso degli utenti che usufruivano del servizio informatico per monitorare la situazione inerente la refezione scolastica». Ad annunciarlo è l’assessore Maria Rosaria Parlione che specifica: «Lo stato dei pasti consumati e delle ricariche effettuate non è stato intaccato dall’hackeraggio, dunque le famiglie possono stare tranquille poiché il personale dell’ufficio istruzione del nostro ente monitora anche in maniera manuale tali informazioni. Tuttavia è necessario che i genitori che utilizzavano il link sulla home page del portale del Comune per tenere sotto controllo la situazione inerente il servizio mensa dei loro figli, si rechino presso gli uffici Istruzione, al piano terra di Palazzo di Città, per creare, assistiti dalle dipendenti comunali, nuove credenziali di accesso e ripristinare dunque il servizio. Rassicuriamo tutti gli utenti perché tutte le altre informazioni, soprattutto quelle che concernono lo stato economico delle ricariche effettuate non hanno subito conseguenze».

Gli uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13:30 e il giovedì pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30.

Leggi Tutto »

Centrodestra all’attacco del sindaco Alessandrini

"Un sindaco che insulta i propri cittadini, definendoli 'miserabili e str...' perche' si sono permessi di contestare la sua gestione dell'emergenza neve e' chiaramente un sindaco che e' arrivato alla frutta, ha superato il limite e non puo' piu' pretendere di restare sulla propria comoda poltrona. Il rispetto dei cittadini si conquista, non si pretende, e le critiche si accettano, specie quando sono pienamente meritate come in questo caso. A questo punto ci schieriamo dalla parte dei 'miserabili e str.', ma soprattutto torniamo a chiedere a gran voce le dimissioni di un sindaco che ancora una volta ha dimostrato tutta la propria inadeguatezza". Lo hanno detto il Capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri e i Gruppi consiliari al Comune di Forza Italia, Pescara in Testa e Pescara Futura commentando una intervista del sindaco Alessandrini pubblicata oggi dal quotidiano Il Messaggero.

"Su una cosa siamo d'accordo: quella del 6 gennaio non e' stata una nevicata eccezionale, a trasformarla in emergenza e' stata pero' l'inadeguatezza della macchina comunale, guidata dal vicesindaco Del Vecchio, visto che il sindaco era in vacanza, che non ha saputo gestire la situazione, dimenticandosi, in primo luogo, di spargere le strade cittadine di sale per evitare la formazione del ghiaccio che ha paralizzato la citta' a fronte di una spruzzata di nevischio di appena tre centimetri. L'incapacita' e l'incompetenza dell'amministrazione Pd hanno gettato Pescara nel caos, con il balletto delle scuole chiuse-scuole aperte".

Leggi Tutto »

Benessere in Comune, il programma degli appuntamenti a Montesilvano

Nuovo appuntamento con “Benessere in Comune”, il ciclo di incontri organizzati dall’Amministrazione comunale di Montesilvano, in collaborazione con l’associazione LeggerSì. Ogni mese Palazzo Baldoni apre le sue porte ai cittadini che possono partecipare ad incontri tematici con medici professionisti.

Martedì 17 gennaio, dalle 18:30 alle 20, sarà la volta della psicologa Roberta Di Carlo, con il seminario incentrato sugli “Stili affettivi: ognuno a modo suo”.

«L’ambito delle relazioni affettive è per molti di noi  -  spiega la dottoressa Di Carlo -  un terreno impervio, indipendentemente dall’età e dalla condizione in cui ci troviamo. Cercare di mettere a fuoco quali sono i meccanismi che attiviamo e i ruoli che giochiamo nel rapporto con l’altro costituisce un primo passo per acquisire maggiore consapevolezza e non cadere nelle solite trappole. Quello di martedì sarà un incontro piacevole e anche divertente».

«La serie di seminari di “Benessere in Comune” è una iniziativa di successo -  dice l’assessore alle manifestazioni Ottavio De Martinis -. Si tratta di un ciclo di appuntamenti utili per i cittadini che possono acquisire informazioni pratiche per prevenire o affrontare al meglio patologie e disturbi di vario genere e che sino ad oggi hanno entusiasmato tutti i partecipanti. Invitiamo la cittadinanza ad aderire numerosa e a non perdere queste interessanti novità».

Per partecipare al seminario di martedì 17 gennaio è possibile inviare una mail di prenotazione, indicando nome e cognome degli interessati, abenessereincomune@gmail.com, entro lunedì 16 gennaio.

 

 

Il programma dei prossimi incontri:

 

21 FEBBRAIO 2017 - Che cos’è davvero l’osteopatia e quali benefici possiamo trarne - Dott. Andrea Cirotti, osteopata;

14 MARZO 2017 - Le buone abitudini che prevengono l’infarto - Dott. Stefano Volpe, cardiologo;

11 APRILE 2017 - Dialogo sulla nutrizione - Dott. Claudio Cirotti, pediatra;

16 MAGGIO 2017 - Gambe gonfie: che fare? Dott. Gianni Sigismondi, angiologo e flebologo.

 

Leggi Tutto »

Pescara, presentato l’argentino Cubas

Andres Cubas, centrocampista centrale 20enne, arrivato in Abruzzo nel mercato di gennaio, e' stato presentato questo pomeriggio al centro sportivo Poggio degli Ulivi, prima dell'amichevoli fra i biancazzurri e il Teramo. Seguito nei mesi scorsi dalla Juventus, Cubas e' pronto a dare una mano alla squadra di Massimo Oddo: "Dopo le vacanze di Natale si e' parlato della possibilita' di venire a Pescara e non ci ho pensato due volte. Spero di giocare tanto e aiutare il Pescara a conquistare la salvezza. Non penso alla Juve. Il mio primo obiettivo e' far bene con i biancazzurri. Arrivo in un campionato difficile come quello italiano ma per me e' anche una grande opportunita'". Piu' che all'ex biancazzurro Torreira, a cui e' stato accostato, Cubas si ispira al pescarese doc Marco Verratti. "E' un grande giocatore. Torreira l'ho visto giocare poco. Verratti e' un campione come lo e' stato Gattuso".

A Pescara Cubas ritrova i connazionali Bizzarri e soprattutto Campagnaro. "Hugo l'ho conosciuto di persona qui a Pescara. Ho visto tante sue partite in televisione. Gioca da tanti anni in Italia e conosce bene il vostro calcio". Cubas e' in attesa del transfert. "Spero arrivi prestissimo. Io sono pronto per giocare se il mister lo riterra'". Giocare domenica al S. Paolo nello stadio che ha consacrato il suo connazionale piu' illustre, Diego Armando Maradona sarebbe davvero un sogno. Transfert permettendo.

Leggi Tutto »

Omicidio Francavilla scaturito per un debito di 740 euro

E' morta per 740 euro, cioe' due mesi di affitto arretrato, Monia Di Domenico, la 45enne di Pescara uccisa ieri pomeriggio a Francavilla al Mare, in un appartamento di sua proprieta', dall'uomo a cui aveva dato in uso l'abitazione, Giovanni Iacone, 48 anni. All'indomani del delitto emergono nuovi dettagli sull'accaduto: lui l'avrebbe colpita piu' volte alla testa con un sasso ornamentale. Il corpo della donna presenta anche una profonda ferita lacerocontusa alla gola e solo l'autopsia chiarira' la causa esatta della morte. Il 48enne, disoccupato e con un precedente per rapina, e' stato subito arrestato con l'accusa di omicidio volontario; ora e' in carcere. E' stato lui, nel corso dell'interrogatorio davanti al pm di Chieti Giuseppe Falasca, a fornire una prima ricostruzione dell'accaduto, ammettendo le proprie responsabilita'.

Leggi Tutto »

Provincia di Pescara, indennità bloccate per 71 dipendenti

Settantuno dipendenti della Provincia di Pescara sono ancora in attesa di ricevere i compensi legati all'indennita' di produttivita' per l'anno 2015. Tra questi figurano i lavoratori del servizio viabilita', che in questi giorni hanno dovuto garantire la percorribilita' delle strade provinciali sotto la neve. Ancora in attesa di ricevere le indennita' anche i dipendenti dei servizi ambientali, del genio civile e di altri settori. In ballo ci sono retribuzioni accessorie, legate alla valutazione del singolo dipendente, come previsto dalle norme introdotte dalla riforma Brunetta. A seconda dell'inquadramento e delle performance, parliamo di cifre che oscillano tra i 500 e gli oltre 1.000 euro a persona. "Inizialmente la prassi era che i pagamenti venissero effettuati a marzo dell'anno successivo - denunciano Stefano Di Domizio e Pino Trusso, segretari provinciali di Fp-Cgil e Uil-Fpl -. Nel 2015 sul 2014 c'e' stato uno slittamento a settembre, ma un ritardo cosi' clamoroso non si era mai verificato". Al centro di tutto sembra esserci un problema di ordine burocratico. Di Domizio e Trusso chiedono dunque di "procedere senza indugio a definire le formalita' necessarie e a liquidare le spettanze dovute a questi lavoratori che la burocrazia ha lasciato indietro, e che pero' sono coloro che, effettivamente, portano avanti i compiti istituzionali dell'amministrazione e consentono ai cittadini di fruire dei propri diritti"

Leggi Tutto »

Il Montesilvano calcio a 5 vince la supercoppa femminile

Il Montesilvano calcio a 5 vince ancora: dopo lo scudetto, conquistato a giugno, la formazione di Francesca Salvatore ha conquistato anche la #Supercoppafutsal femminile, battendo 2-0 la Lazio. Un successo maturato grazie alle reti di Troiano e Dalla Villa che hanno consegnato il trofeo alle abruzzesi, davanti a un PalaRoma abbastanza gremito, nonostante il maltempo. "Una bellissima partita - il commento del presidente della Divisione Calcio a cinque, Andrea Montemurro -, che ha esaltato un movimento femminile che sta crescendo e crescera' ancora nei prossimi anni. E' allo studio una riforma dei campionati, cosi' come la possibilita' di ospitare in Italia un grande evento internazionale di futsal femminile. Dal punto di vista mediatico, c'e' da registrare l'accordo siglato di recente con Fox, che potra' essere un ulteriore trampolino di lancio, ma ho apprezzato tantissimo anche la diretta Facebook di questa sera: i social network rappresentano il futuro per uno sport giovane come il nostro. La mia premiazione da presidente? Non sono emozionato, ma felice: dopo una campagna elettorale lunga, sono finalmente qui per dare il primo premio. Il sogno e' diventato realta': ora bisogna lavorare per il bene sul futsal".

Leggi Tutto »

Ventuno gradi sotto zero ai Piani di Pezza

L'ondata di gelo in Abruzzo non si attenua con il picco di 21 gradi sotto zero ai Piani di Pezza, nel territorio comunale di Rocca di Cambio, a 1.450 metri di quota. Rispetto a ieri pero' le temperature sono ulteriormente scese in tutta la regione: nel pescarese, dove si oscillava tra i -5,5 di Cepagatti e i -1,8 di Pescara, nel chietino, con punta di -4,2 a Chieti, e nel teramano, con il -6 di Castelli. Ovunque le minime registrate nella notte sono scese sotto lo zero: da segnalare in particolare i -12 gradi di Ovindoli e Pescasseroli, -11,8 a Scontrone, -11,7 a Tagliacozzo, -11,6 all'Aquila, -10 Capestrano (L'Aquila), -10,4 di Prati di Tivo. Oggi scuole ancora chiuse a Chieti, Lanciano, Fossacesia, Mozzagrogna e Santa Maria Imbaro; disposta fino a sabato la chiusura a Crecchio e Orsogna, nel chietino.

Leggi Tutto »

Infortunio per Francesco Zampano

Infortunio per Francesco Zampano. Il calciatore - informa la societa' abruzzese - a seguito di un fortuito scontro di gioco, si e' sottoposto ieri a esami strumentali che evidenziano una distorsione alla caviglia sinistra con una previsione di stop quantificabile in 15 giorni piu' rivalutazione

Leggi Tutto »

Abbandono dei rifiuti, Maragno: “Tolleranza zero contro gli incivili”

«Con l’inizio del nuovo anno, stiamo proseguendo a ritmi serrati l’intensa attività volta ad individuare e sanzionare tutti quegli incivili che con atti selvaggi ed irrispettosi danneggiano il decoro della città e ancor di più nuocciono ai montesilvanesi stessi». A parlare è il sindaco di Montesilvano Francesco Maragno in merito alle azioni messe in atto dall’Amministrazione nel contrasto a chi abbandona i rifiuti in città. «Solo nel 2016, grazie al sistema delle fototrappole -  ricorda il primo cittadino – abbiamo individuato oltre 50 persone che hanno abbandonato rifiuti ingombranti lungo le strade di Montesilvano, trattandole come discariche a cielo aperto. Sono state dunque comminate circa 16.000 euro di sanzioni. Molte delle contravvenzioni sono state notificate a residenti di Comuni limitrofi che hanno scelto di sfigurare la nostra città abbandonando i loro rifiuti. Un anno, quello appena trascorso, durante il quale abbiamo incrementato i controlli. Questa stessa direzione -  dice ancora il sindaco -  la seguiremo nel corso del 2017, proseguendo in tale linea durissima contro tutti gli incivili. Stiamo valutando inoltre di inasprire le sanzioni, con la speranza di debellare un triste fenomeno che non può e non deve appartenere ad una società civile e rispettosa».

Ultima azione, in ordine di tempo, ha visto la Polizia Locale di Montesilvano impegnata nell’individuazione di un incivile che oltre un mese fa ha abbandonato circa 40 pneumatici lungo via De Gasperi.

«Diverse settimane fa -  spiega l’assessore alla Polizia Locale, Valter Cozzi -   abbiamo amaramente scoperto un enorme quantitativo di pneumatici usurati che erano stati abbandonati lungo via De Gasperi. Abbiamo immediatamente fatto analizzare, dalla nostra Polizia Locale, le immagini scattate dal sistema delle fototrappole. Tuttavia non è stato possibile leggere la targa del veicolo. Sono scattate così delle indagini che hanno condotto all’individuazione del responsabile. Tale vicenda potrebbe avere risvolti, non solo amministrativi, ma anche penali».

Per programmare il ritiro dei rifiuti ingombranti è possibile contattare il numero verde 800 195315 dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12. Per informazioni l'Ati composta da Formula Ambiente e dalla Sapi ha messo a disposizione il numero telefonico 085 8620552, quello di fax 085 8620741 o la mail: montesilvano@formulambiente.it.

Leggi Tutto »