Presentata la nuova edizione della fiera ‘Bio Benessere’

Presentata la nuova edizione della fiera ‘Bio Benessere’ promossa dalla Cna di Pescara e dall’associazione ‘Vae Victis Anri’ aps, in collaborazione con il Comune di Pescara, Assessorato a Mare e Fiume e Assessorato alla mobilita’ sostenibile, con l’Arta Abruzzo, con Legambiente e Camera di Commercio Chieti-Pescara e con il patrocinio della Regione Abruzzo. Grazie al suo format, con la zona espositiva affiancata da un’area convegni animata da una fitta agenda di talk show e convegni, ‘Bio Benessere’, che si terra’ al porto turistico Marina di Pescara sabato 8 e domenica 9 ottobre, rappresenta un luogo di condivisone di progetti, di scambio di buone prassi, con approfondimenti tematici legati a salute, alimentazione naturale e al green lifestyle, con particolare attenzione alle nuove generazioni. “Abbiamo ritenuto di partecipare con una vetrina espositiva – ha spiegato Maurizio Dionisio, direttore generale di Arta Abruzzo – dove poter rappresentare lo stato dell’arte non solo del monitoraggio, quindi delle attivita’ istituzionali dell’Agenzia regionale per la tutela dell’ambiente, ma anche della grande progettualita’ regionale che ci vede soggetto attuatore di ‘Abruzzo regione del benessere’. Abbiamo ritenuto che questo momento di condivisione, di cultura e scambio di idee fosse la vetrina migliore per rappresentare cos’e’ ‘Abruzzo regione del benessere’ e in questo senso ci saranno sorprese, con la presentazione di eventi di grande importanza. Noi pensiamo che il turista che si reca in Abruzzo sia attratto non solo dal fatto di sapere che l’ambiente e’ monitorato attentamente e costantemente controllato, ma che ci sono anche alimentazione, stile di vita e possibilita’ di fare sport all’aria aperta che contribuiscono, nel loro insieme, a creare il concetto di benessere”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Unioncamere, un’impresa manifatturiera su tre investirà nella digitalizzazione e nella sostenibilità ambientale

Gli investimenti delle imprese nella duplice transizione digitale e green generano una crescita di produttività …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *