Il governo Conte ha ottenuto la fiducia al Senato con 156 voti favorevoli, 140 contrari e 16 astenuti

Il governo Conte ha ottenuto la fiducia al Senato con 156 voti favorevoli, 140 contrari e 16 astenuti. La presidente Elisabetta Casellati ha riammesso al voto i senatori Riccardo Nencini e Alfonso Ciampolillo, che in un primo momento erano rimasti esclusi dopo la seconda chiama. Ciampolillo, ex esponente del M5s, aveva chiesto di votare proprio mentre Casellati stava per dichiarare chiusa la seduta. La presidente aveva quindi chiesto di vedere la registrazione video della seduta.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Consiglio regionale, interrogazioni e interpellanze in aula domani

Il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri ha convocato la prossima seduta dell’Assemblea legislativa per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *