Mutui, in Abruzzo tassi medi tra i più alti d’Italia

Comprare casa con un mutuo a Milano, Roma e Napoli costa complessivamente 100.000 euro in più rispetto a fine 2021. In Abruzzo e Molise, Veneto, Sardegna, Sicilia e Puglia il tasso medio si attesta oltre il 4,20%. Emilia Romagna, Basilicata e Trentino Alto Adige resistono sotto il 4%. Tradotto, su base annuale, nel Lazio, Calabria, Abruzzo e Molise si paga il conto più salato. Rispetto al Friuli Venezia Giulia, a fine anno, un prestito chiesto nel Lazio può costare da 790 euro a 1.331 in più, in Calabria da 735 euro a 1.346 euro, in Abruzzo e Molise da 425 euro a 1.982 euro in più.

Secondo i dati elaborati dalla Fabi, per comprare un immobile da 350.000 euro, nelle tre principali città italiane, con un prestito bancario di 250.000 euro da 25 anni e un anticipo in contanti di 100.000 euro, occorre un esborso complessivo, conteggiando gli interessi pagati alla banca, di oltre 500.000 euro, il 25% in più circa dei 400.000 che sarebbero stati necessari fino a poco più di un anno fa. La stima – calcolata con le medie di mercato di marzo, quando il tasso Bce era al 3,5%, quindi più basso di 0,75 punti percentuali rispetto al 4,25% deliberato lo scorso 27 luglio – si riferisce alle rilevazioni al Nord, al Centro e al Sud. In dettaglio il Lazio, con un tasso medio al 4,42% è “maglia nera” nella classifica regionale degli interessi, poco distante dalla Calabria con il 4,40%, mentre il primato del più conveniente spetta al Friuli Venezia Giulia, al 3,65%. Tradotto in termini di costi, significa che per un prestito di 125.000 euro, a 25 anni, chi desidera comprare una casa nel Lazio arriva a pagare 697 euro mensili contro i 643 di chi punta sul Friuli Venezia Giulia. Il divario cresce con l’aumentare dell’importo del finanziamento: per un mutuo fino a 200.000 euro, nel Lazio, la rata mensile sale a 1.115 euro contro i 1.028 del Friuli Venezia Giulia; per un finanziamento oltre i 250.000 euro, invece, la differenza è ancora più netta, segnando quota 1.394 contro 1.285 euro al mese.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Caldo, non si allenta la morsa dell’afa sull’Abruzzo

Non si allenta la morsa dell’afa sull’Abruzzo e dopo le temperature record dei giorni scorsi, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *