Le Idee

Un viaggio patriottico

di Achille Lucio Gaspari* La storia è maestra di vita; chi non conosce il passato ha difficoltà a comprendere il presente e probabilmente anche a fare previsioni per il futuro. Un periodo assai importante è quello della Grande Guerra che ha determinato grandissimi cambiamenti in Europa: la scomparsa delle monarchie …

Leggi Tutto »

L’educazione incontra il Metaverso

di Giovanbattista Trebisacce* L’Eduverso, ovvero l’utilizzo del Metaverso in ambito educativo, costituisce un recente campo di esplorazione che offre innumerevoli possibilità di insegnamento e di apprendimento che vanno ben comprese per poterle utilizzare e sfruttare al meglio. Volendo risalire all’origine del termine Metaverso, esso compare per la prima volta nel …

Leggi Tutto »

I problemi dell’Abruzzo? Non sarebbe una buona soluzione una “rivoluzionaria” legge elettorale, la “Marsiliese”- rigorosamente senza -g-?

di Angelo Orlando* Nell’agosto 2022 l’ufficio studi della CGIA di Mestre ha pubblicato uno studio dal titolo “I comuni piccoli producono più Pil delle grandi città”. Dallo studio si evince che nelle amministrazioni con meno di 20.000 abitanti è ubicato il 41% sia delle imprese italiane, sia del totale dei lavoratori …

Leggi Tutto »

Autonomia differenziata: la politica abruzzese aspetta gli eventi, ma gli eventi non aspettano la politica abruzzese!

di Angelo Orlando* Qualche giorno fa, Abruzzoweb ha pubblicato una interessante analisi del report di “Gimbe” sul regionalismo differenziato, evidenziando le criticità insite negli indirizzi dati dal Governo Meloni, indirizzi “opportunamente” tradotti dal Ministro Calderoli, con una forte accelerazione del processo che dovrebbe consentire alle regioni del Nord di realizzare quella …

Leggi Tutto »

Autonomia differenziata: il “metodo” del Ministro e la -insufficiente-?-vigilanza dell’opposizione!

di Angelo Orlando* Il Ministro per gli Affari regionali e le autonomie, il senatore Roberto Calderoli, è politico troppo aduso alla costruzione di percorsi legislativi quantomeno “impervi” (basti ricordare il mitico “”Porcellum”!) per non ipotizzare scenari complessi. Gli oltre trent’anni di permanenza nel Parlamento italiano hanno completato il suo indubbio bagaglio …

Leggi Tutto »